Sul forum nital iniziano finalmente ad apparire le prime analisi serie del nuovo obiettivo tuttofare per il formato FX. Tale forum, frequentato da esperti fotografi, è spesso fonte di informazioni preziosissime e affidabili.

In particolare, Massimo scrive:

“Io sono soddisfatto e lo ricomprerei mi ha stupito la nitidezza e lo sfuocato, non sembrano appartenere ad un 5x, il diaframma F/4 su D3 è più che sufficiente per affrontare situazioni fotografiche in scarsa luce, poi c’è l’aiuto del vrII che consente scatti di 1/15 sec a 120mm, utile per il ritratto a luce soffusa o scarsa. il 24/70 apre a 2.8, ma occorre impostare almeno 1/50sec a 70mm per non rischiare il mosso, morale della favola : le stesse impostazioni ISO.

un’ottica perfetta dunque? no, torniamo sulla terra. a ricordarci che non è un Fisso ci pensa la vignettatura
fastidiosa nei paesaggi a F/4 24mm (ma quante volte scattiamo a f4 in pesaggio?) piacevole nei ritratti a 120mm.poi c’è la distorsione anche se non è eccessiva come nel 18-200 è pur presente, ma se l’ho digerita nel 24-70….

la resa tonale è in linea con le ultime ottiche Nikkor(24-70-14-24-70-200), qui è soggettivo, può piacere o no.
la messa a fuoco è rapida e silenziosa, la costruzione: non massiccio com il 24-70, ma robusto e ben rifinito

Ma ha una cosa che nessuno Fisso ti può dare , la versatilità e comodità! passare da 24mm a 120mm significa portare a casa scatti che spaziano dal pesaggio al ritratto più stretto senza lo stress di cambiare ottica in poco tempo.

Lo trovo perfetto per il matrimonialista e per il viaggio, e sopratutto per me, che quando esco con bimbo e passeggino no devo preoccuparmi di portarmi dietro 24-70-70-200 e magari un 85mm
Se usiamo l’obiettivo per fare foto come vanno fatte, con i diafranni giusti al momento giusto. non ci accorgeremo dei difetti, ma solo dei pregi. e sopratutto porteremo a casa belle foto. che poi è quello che importa.

nel mio corredo non mancano le ottiche di pregio (es 14-24-24-70-70-200-50mm1.4 85mm1.8,105micro)per non parlare del 500F4..ma tutti hanno pro e contro. nessuno è meglio, nessuno è peggio.

W gli Zoom e W i Fissi, a ciascuno il suo”

Direi che una analisi del genere non può che soddisfare chiunque. In sintesi, diciamo

PRO:

  • nitidezza
  • sfocato
  • flessibilità (è un 5x)
  • VR

CONTRO:

  • vignettatura (ma solo a 24mm e f/4: può non essere grave)
  • distorsione (ma circa a livelli del 24/70)

Direi che questa è la carta di identità di un obiettivo ben riuscito!